sciarpe louis vuitton

sciarpe louis vuitton

(ANSAmed) - BRUXELLES - Italia, Libano e Tunisia hanno deciso di fare squadra sul fronte di salvaguardia, valorizzazione e gestione di qualità dei siti archeologici. Il progetto, finanziato dall'Unione europea, si chiama ARCHEOMEDSITES, coinvolge undici attori fra pubblici e privati dei tre Paesi ed è coordinato dal ministero italiano della cultura. In un periodo di due anni, riferisce il sito web di Enpi(www.enpi-info.eu), ARCHEOMEDSITES cercherà di sviluppare una pianificazione strategica di istituzioni locali e centrali nella gestione di alcuni siti storici e archeologici, tramite lo scambio di know-how e buone pratiche. Fra i risultati attesi c'è l'attuazione di piani di manutenzione e governance dei siti archeologici e maggiori capacità di gestione dello staff addetto. A lungo termine questo lavoro nei siti target dovrebbe portare ad un aumento del 10% del flusso di turisti. Il progetto ARCHEOMEDSITES è promosso dall'ENPI CBC Mediterranean Sea Programme: partito a gennaio 2014 si chiuderà a dicembre 2015. Le attività si svolgeranno in Italia, Libano e Tunisia, che condivideranno esperienze e necessità comuni. L'ENPI CBC Mediterranean Sea Basin Programme è un programma di cooperazione multilaterale finanziato dall'Unione europea grazie allo strumento della politica di vicinato. Il programma punta a rafforzare la collaborazione fra l'Ue e i Paesi partner sulle sponde del Mar Mediterraneo. (ANSAmed).


Related Articles:
zaino louis vuitton
tracolla uomo louis vuitton
torta louis vuitton
borse di louis vuitton
borse louis vuitton portafogli
louis vuitton outlet