louis vuitton borse outlet

louis vuitton borse outlet

Kiev, 10 apr. (TMNews) - I separatisti russi continuano a occupare gli edifici pubblici di Donetsk e Lugansk, due città dell'est russofono dell'Ucraina. Turchynov ha precisato di aver parlato direttamente al telefono con i rappesentanti degli insorti a Lugansk e di aver proposto loro un "compromesso", con la creazione di una commissione che comprende rappresentanti ucraini e stranieri per studiare i punti di conflitto. Il presidente si è detto anche favorevole al rafforzamento dei poteri delle amministrazioni locali, fino a oggi nominate da Kiev. I dimostranti chiedono l'organizzazione di referendum sull'autonomia regionale o l'annessione pura e semplice alla Russia.

Turchynov rispondeva a un deputato del Partito delle regioni, l'ex partito del presidente deposto Viktor Yanukovich, che aveva proposto un'amnistia. "Non serve una legge, possiamo risolvere il problema oggi" ha detto il presidente ad interim, che presiede anche l'assemblea parlamentare.

Ieri sera il vicepremier Vitali Iarema, inviato a Donetsk per risolvere la crisi, aveva espresso la speranza che l'assedio di quattro giorni dei locali dell'amministrazione regionale in città potesse finire oggi "giungendo a un consenso". Ieri mattina il ministro degli Interni Arsen Avakov aveva invece minacciato un intervento armato contro i separatisti.

(fonte Afp)


Related Articles:
sito ufficiale louis vuitton outlet
louis vuitton sito ufficiale borse outlet
portafogli louis vuitton outlet
bauletto louis vuitton
louis vuitton borsa
louis vuitton scarpe uomo