outlet moncler on line

outlet moncler on line

(ASCA) - Roma, 13 ott 2014 - "Mentre l'alta finanza e giornali affiliati danno il benvenuto al premier cinese Li Kequiang, da domani presente in Italia per il vertice Asem, Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale giudica non gradita la sua presenza. Da parte del cosiddetto 'premier' non accettiamo nessuna lezione ne' di politica ne' di economia. Noi non dimentichiamo Tienanmen, di cui quest'anno si e' commemorato (ma non nel Parlamento italiano) il 25mo anniversario, ne' dimentichiamo le riforme che il Partito comunista ha negato al popolo cinese, costringendolo in catene". E' quanto dichiara in una nota il capogruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale alla Camera dei Deputati Fabio Rampelli. "Abbiamo in memoria i Lao Gai, terribili campi di lavoro forzato sui quali il mondo occidentale ha calato la cortina di silenzio, cosi' come non ci arrendiamo - aggiunge - all'inevaso e legittimo desiderio d'indipendenza e liberta' del Tibet. Ma soprattutto non dimentichiamo Hong Kong e la rivoluzione degli Ombrelli, un'occasione di cambiamento trasformata in tragedia dal dittatore testardo e ottuso. All'albero sempre verde dell'amicizia Cina-Italia, come la definisce Li Kequiang, preferiamo l'albero sempre verde della liberta', anche se la vigliaccheria del mondo politico e culturale italiano - conclude Rampelli - e' senza limiti".


articoli correlati:
moncler outlet milano
piumini moncler outlet
moncler outlet
moncler outlet roma
moncler piumini sito ufficiale
piumini moncler prezzi