portafoglio uomo gucci

portafoglio uomo gucci

Roma, 18 apr. (TMNews) - Chiara Baruzzi, medico di Msf, ricorda uno dei bambini malnutriti, di tre mesi, portato dalla nonna a marzo. La famiglia del bambino era stata attaccata in Sud Sudan ed entrambi i genitori uccisi. "La nonna mi ha detto di essere fuggita quando suo nipote aveva solo sei giorni. Ha camminato, fermandosi lungo il tragitto, e alla fine è arrivata in Uganda, tre mesi dopo. Tutto ciò che aveva per nutrire il neonato erano acqua, zucchero e latte di capra". Il bambino è stato ricoverato appena arrivato e ha ricevuto un trattamento nutrizionale intensivo.

Complessivamente "i tassi di malnutrizione infantile non sono allarmanti, come non lo è la situazione sanitaria", ha sottolineato Ruben Pottier, capo missione per Msf in Uganda. Questo riflette le condizioni in entrambi i centri e nei campi permanenti ad Adjumani, dove Msf sta lavorando e ha installato sistema di monitoraggio epidemiologico. Le equipe di Msf stanno anche effettuando visite mediche e screening per la malnutrizione a Nyumanzi (25.000 persone), Ayilo (17.000 persone) e Baratuky (5.000 persone).

La situazione in Sud Sudan è molto preoccupante e peggiorerà nei prossimi mesi. Nella seconda parte dell'anno il 60% del Sud Sudan rimarrà isolato a causa delle piogge. Per poter garantire assistenza umanitaria, è indispensabile pre-posizionare medicinali e materiali logistico. Per questo Msf ha pianificato l'invio di oltre 500 tonnellate di materiali che nei prossimi 50 giorni saranno trasportate con centinaia di camion e circa 100 rotazioni aeree: una delle più importanti operazioni logistiche mai effettuate.


Related Articles:
orologi gucci outlet
borsa gucci
gucci outlet
orologi gucci outlet
sito gucci outlet
sneakers gucci