foulard gucci

foulard gucci

(ASCA) - Roma, 18 apr 2014 - Diversi bambini sono stati uccisi durante i combattimenti di questa settimana in Sud Sudan: alcuni nel corso di un attacco contro i civili sfollati, altri invece sono stati colpiti durante scontri a fuoco oppure sono morti dopo essere stati reclutati da gruppi e forze armati. E' quanto si legge in una nota dell'Unicef, in riferimento all'attacco di ieri a una base Onu nei pressi della citta' di Bor. ''Bambini totalmente indifesi sono stati attaccati in un luogo in cui avrebbero dovuto sentirsi al sicuro'', ha dichiarato Jonathan Veitch, rappresentante Unicef in Sud Sudan . ''In queste circostanze il trauma per i bambini e' indescrivibile'', ha aggiunto. Secondo l'Unicef, inoltre, ci sarebbero delle prove tangibili che entrambe le parti del conflitto stiano reclutando bambini. All'inizio di questa settimana, si legge nella nota, durante gli intensi combattimenti al polo petrolifero di Bentiu, mentre centinaia di bambini sono fuggiti alla ricerca di protezione in una base delle Nazioni Unite, altri sono stati visti trasportare armi, in uniforme militare come se fossero in fase di addestramento. Un ragazzo di 16 anni ha dichiarato di essere stato reclutato con la forza tre mesi fa da un gruppo armato. ''Questo e' un combattimento violento e brutale. I bambini non devono essere strumenti del conflitto'', ha continuato Veitch. ''Parliamo di danni a lungo termine sui bambini reclutati, ma ora la minaccia immediata e' sulla loro stessa vita. I leader hanno il dovere di non mettere in pericolo i bambini e di prendere tutte le misure necessarie per evitare che essi vengano arruolati in gruppi e forze armati''.


Related Articles:
outlet gucci
gucci borse outlet
ballerine gucci
borse gucci outlet
outlet gucci on line
outlet gucci firenze