bauletto gucci outlet

bauletto gucci outlet

Milano, 18 apr. (TMNews) - Dopo un'assemblea "il cui esito è stato in conclusione una netta bocciatura di tutta la compagine Telco", l'Asati critica oggi la decisione del cda di Telecom Italia di questa mattina di attribuire ampie deleghe di supervisione e indirizzo su piani strategtici, industriali e finanziari al nuovo presidente, Giuseppe Recchi. "Telco con l'assegnare la supervisione praticamente completa di tutta l'azienda al presidente, senza mettere assolutamente in dubbio le sue capacità, ripercorre gli errori del passato", scrive l'associazione in un comunicato.

"Alla tregua, ai segnali di pace e collaborazione presentati da tutte le minoranze in assemblea - sia Findim, sia Asati - l'arroganza del potere ancora una volta si è palesata non sapendo che potrebbe questa azione rappresentare il 'canto del cigno' con lo scioglimento ormai inevitabile di Telco". Oggi, "l'ascia che volevamo sotterrare per sempre e la relativa serenità sono a rischio", afferma Asati, ripetendo che "questo cda ad eccezione dei tre consiglieri di Assogestioni "rappresenta solo interessi marginali dell'azionariato complessivo".

Per riequilibrare il "disastro" fatto nella ripartizione delle deleghe, Asati suggerisce, oltre a una revisione delle deleghe stesse, che "almeno si nomini Lucia Calvosa alla vicepresidenza" e invita Assogestioni "ad appoggiare questa nostra proposta e non osteggiarla" dal momento che oggi sono i fondi esteri ad essere ormai diventati attivisti e ad essere in maggioranza. Secondo Asati, i fondi aderenti ad Assogestioni, "nelle more di una forte presa di posizione rischiano di sparire per sempre perche' con il 3 % dei fondi istituzionali italiani sono marginali e i fondi esteri presto potrebbero trovare in altre minoranze dei validi alleati".


Related Articles:
gucci saldi
marsupio gucci outlet
borse gucci outlet on line
outlet gucci firenze
mocassini gucci outlet
occhiali gucci uomo outlet