Gnocchi di patate

Pubblicato il dicembre 19, 2011 di

2


Gli gnocchi di patate fatti in casa non sono prettamente una specialità neozelandese, ma anche in Nuova Zelanda è possibile incontrare un signore napoletano che li venda al mercato del paese (Nelson per la precisione)! Vincenzo, emigrato da 36 anni, dopo averci offerto (grande cosa la solidarietà italiana all’estero)un piatto di gnocchi e raccontato la storia della sua vita, ci ha fatto tornare in mente quando da piccoli cucinavamo gli gnocchi con le nostre rispettive nonne. Cosi, dopo aver fatto incetta di patate al supermercato, ci siamo rimboccati le maniche ed abbiamo cercato di mettere in pratica quanto imparato anni fa.

Ingredienti (x 4 persone):

  • 1 kg di patata
  • 300 gr di farina
  • Sale qb
  • 1 uovo

Preparazione:

1. Bollire le patate con la buccia ed una volta morbide scolarle, lasciarle raffredare, spelarle e schiacciarle cercando di eliminare eventuali grumi

2. Aggiungere alle patate schiacciate farina, uovo e sale ed impastare sino a ottenere un impasto morbido ed omogeneo. Consiglio dello chef: l’impasto tenderà sempre ad essere un po’ umido, non fatevi intimorire correndo il rischio di aggiungere cosi troppa farina e rendere i vostri gnocchi meno morbidi.

3. Dopo aver infarinato abbondantemente il piano di lavoro, tagliare a pezzi l’impasto e formare dei “salamini” dello spessore di un dito. Consiglio dello chef: a meno che abbiate una famiglia particolarmente numerosa non fate gli “sboroni” come i sottoscritti: usando 3 kg di patate l’operazione potrebbe rivelarsi estremamente lunga e faticosa!

4. Tagliare a pezzettini il “salame” e farlo scivolare sulla forchetta per ottenere la classica forma dei gnocchi.

5. Per cuocere gli gnocchi gettarli in acqua bollente salata ed attendere che salgano in superficie. Raccoglierli con una schiumarola e servirli con un ragù (magari di cinghiale), sugo ai quattro formaggi, o quant’altro vi viene in mente!

Ovviamente siamo quasi sicuri che nessuno di voi domani mattina si alzerà a con la voglia di passare mezza giornata a fare gnocchi, ma se mai vi venisse in mente di farlo siamo altrettanti sicuri che questa esperienza vi farà apprezzare notevolmente la comodità di avere una panetteria sotto casa in cui comprare gnocchi freschi!

Enjoy it,

D&R

About these ads